Giulianova – Abruzzo – una settimana di vero Relax

Avete iniziato a pensare alle vacanze estive? Sia che lo abbiate o non lo abbiate fatto vogliamo parlarvi di una meta speciale, sicuramente speciale per noi che per l’unica volta nella nostra vita abbiamo deciso di ritornare in un luogo dove eravamo già stati una volta, stessa spiaggia e stesso mare, perchè ne vale proprio la pena!

Come prima cosa voglio parlarvi di Giulianova.

Giulianova è una cittadina di mare nel nord dell’Abruzzo nella provincia di Teramo,si estende sulla costa per circa 5 chilometri ed è dotata di una splendida ciclabile lungo tutta la spiaggia.

E’ una città tranquilla, il paese vecchio è sulla collina (fondato dai romani) e lungo il mare le strutture turistiche.

Avendo visto la riviera romagnola in varie occasioni ho notato una notevole differenza nella gestione “dei passatempi”, non troverete negozi aperti fino a tardi, zona brulicanti di giovani che alla sera si divertono con la movida, troverete una pista ciclabile sempre frequentata, bar tranquilli sulla spiaggia e la sera gli spettacoli o la musica dal vivo sono direttamente nelle strutture nelle quali soggiornate.

Sicuramente le strutture ricettive sono state costruite in maniera armoniosa con il paesaggio.

Il mare è molto pulito (bandiera blu), i fondali sono bassi e sabbiosi quindi molto adatti ai bambini. I bagni si estendono esternamente al centro città e al porto quindi molto tranquilli.

 

Noi siamo stati la prima volta a Giulianova due anni fa, non avevamo particolari esperienze in Abruzzo e cercando in internet abbiamo trovato quella che sarebbe stata una delle strutture migliori mai provate.

L’idea per quell’anno, e per l’estate appena trascorsa, era di fare una settimana di relax, di assoluto relax, spazio per pensare a noi, ai nostri progetti, per goderci il mare, la spiaggia e i giochi con il nostro bambino, per decongestionarci insomma. Siamo sempre di corsa e la nostra voglia di “scoperta” ci porta spesso a trasferte ricche di cose da vedere, ma non esattamente riposanti, volevamo, per una settimana (non per sempre!), non dover pensare all’organizzazione quotidiana, tipica dei viaggi “avventurosi” e della quotidianità, che ci pensassero gli altri per noi e il tutto senza spendere cifre da capogiro.

Abbiamo trovato la struttura sul web, aveva ed ha (giustamente) delle recensioni più che positive, il personale è attento, è dotata di animazione, ma soprattutto il ristorante… uno dei posti dove abbiamo mangiato meglio.

Non si tratta poi solo di un Hotel, ma di un resort che si è recentemente ampliato offrendo una gamma di soluzioni per la vostra permanenza oltre a due splendide piscine e a un centro benessere.

Il periodo più economico per soggiornarvi è ovviamente la bassa stagione, secondo noi giugno è il periodo migliore, siamo riusciti ad andarci la prima volta, fanno delle offerte veramente ottime con trattamento da re.(il nostro pacchetto comprendeva oltre alla pensione completa con bevande anche la consegna del quotidiano preferito tutte le mattine al tavolo, cosa che Andrea ripensa spesso 🙂 , noi avevamo la Gazzetta dello Sport).

Volete vedere altro? Eccovi il link:

http://www.seaparkresort.com/

Luisa S.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *