Ryanair 6 Nuove Rotte Dall’Italia Alla Spagna

Ryanair, la compagnia aerea n°1 in Italia, ha lanciato oggi (13 febbraio) sei nuove rotte dall’Italia alla Spagna. In particolare, tre per Siviglia da Cagliari, Catania e Treviso; la Milano Malpensa – Tenerife Sud; la Treviso – Gran Canaria e la Cagliari – Valencia. Tutte queste rotte, ad eccezione della Treviso – Siviglia che avrà una frequenza di tre voli a settimana, saranno operate con due voli settimanali, e partiranno alla fine di ottobre con l’inizio della programmazione invernale 2018/2019.

Dal prossimo mese, clienti e visitatori potranno prenotare le proprie vacanze fino a marzo 2019, approfittando di tariffe ancora più basse e delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better” tra cui:

– Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva – un bagaglio da 20kg, una tariffa da 25€

– Voli in coincidenza a Roma, Milano e Porto, e a seguire da altri aeroporti

– Ryanair Rooms con Credito di Viaggio

– Ryanair Transfers – ampia scelta di mezzi di trasporto via terra con il nuovo partner Car Trawler

– Massima puntualità – il 90% dei voli sarà in orario

– Prezzo garantito – se si trova una tariffa più economica, verrà rimborsata la differenza con l’accredito di €5 sul proprio conto MyRyanair

John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair ha dichiarato:

“Siamo lieti di lanciare queste sei nuove rotte dall’Italia alla Spagna: tre nuove rotte per Siviglia da Cagliari, Catania e Treviso; la Milano Malpensa – Tenerife Sud; la Treviso – Gran Canaria e la Cagliari – Valencia. Tutte queste rotte, ad eccezione della Treviso – Siviglia che avrà una frequenza di tre voli a settimana, saranno operate con due voli settimanali a partire dalla fine di ottobre, inizio della nostra programmazione invernale 2018/2019.

Per festeggiare il lancio di queste nuove rotte stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli €16.99 per viaggiare da marzo a maggio, e prenotabili fino alla mezzanotte di venerdì (16 febbraio). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.”

continua a leggere altre notizie nella nostra apposita sezione News

Fonte: Ufficio Stampa Ryanair

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *