Rubrica: app per viaggi MEMRISE

Introduzione

Ormai tutti conosciamo l’importanza di parlare altre lingue oltre alla nostra, soprattutto l’inglese, conoscerlo è necessario in tanti ambiti lavorativi, ma anche e soprattutto per spostarsi, viaggi di lavoro e quanto interessa di più a noi…viaggi di piacere.

Con una base di inglese ci si può spiegare in tutto il mondo, raramente si trovano persone che non conoscono almeno l’essenziale per vivere, per chiedere da mangiare, prenotare una stanza o aiutarci se ci siamo persi.

Purtroppo in Italia l’inglese fatto a scuola è davvero una base insufficiente per riuscire a comunicare, si fa grammatica, ma di rado, a meno che non si faccia una scuola di lingue, o che il professore che si incontra non abbia una marcia in più, si fa conversazione e si è quindi preparati a spiegarsi a parole.

Magari vi è capitato dopo tanti anni di scuola, nel mio caso un liceo e parte dell’università, di non sapere il vocabolo per una parola semplice e di tutti i giorni come “asciugamano”.

Le soluzioni al problema sono molteplici, escludendo il non uscire dall’Italia che per noi non è praticabile, si possono frequentare corsi di lingua, studiare a casa, guardare programmi in inglese (o nella lingua che si vorrebbe imparare), fare vacanze studio (più praticabile da giovani, ma perchè no, anche da adulti, … installare delle applicazioni.

Esistono parecchie applicazioni che si pubblicizzano quali “la soluzione” per imparare una lingua straniera, credo che un’app non sia sufficiente per impararne una da zero, ma può essere una soluzione per ripassare quanto fatto a scuola tanti anni prima arricchendo il proprio vocabolario.

Abbiamo provato “Memrise” applicazione per le lingue disponibile per Android e Apple.

Memrise è molto semplice e intuitiva, le lingue che si possono “imparare”, nella versione base sono, oltre all’inglese, tedesco, francese, russo, giapponese, cinese (semplificato), giapponese (alfabeto latino) e arabo.

Una volta fatto il log in (iscrivendosi, con facebook o con l’account di google), si sceglie la lingua desiderata e il livello da cui si parte, poi: si gioca! si perchè l’applicazione è strutturata come un gioco e la cosa la rende veramente alla portata di tutti.

Cosa molto importante, la versione base di Memrise è gratuita! e a differenza di altre con la base si fa tutto il corso e non solo le prime lezioni e non c’è pubblicità!

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.