Ryanair Nuove Rotte Italia-Manchester

Ryanair, la compagnia aerea n.1 in Italia, ha annunciato il 25 gennaio 3 nuove rotte estive dall’Italia a Manchester: Cagliari-Manchester con 2 voli a settimana, Palermo-Manchester con 2 voli a settimana e Treviso-Manchester con 3 voli a settimana, che saranno operative da giugno 2018. Inoltre ci sarà un incremento di frequenze per Manchester sulle rotte da Bologna (da 3 a 5 voli la settimana) e da Napoli (da 2 a 3 voli la settimana).

I clienti in viaggio per Manchester possono ora approfittare di tariffe ancora più basse e usufruire delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better” tra cui:

– Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva – un bagaglio da 20kg, una tariffa da 25€
– Voli in connessione Ryanair a Milano Bergamo, Roma e Porto.
– Nuova partnership con Erasmus Student Network che offre agli studenti sconti e una piattaforma dedicata per effettuare le prenotazioni
– Riconoscimento vocale Alexa per cercare voli e alberghi e per verificare lo status dei voli sul sito Ryanair.com
– Nuovo Ryanair Rooms sul web e sull’app.

Per celebrare le nuove rotte, Ryanair ha messo in vendita posti sul network a partite da soli €19,99 per viaggiare fino ad aprile e disponibili per la prenotazione solo su Ryanair.com fino alla mezzanotte di domenica (28 gennaio).

John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia, ha dichiarato:

“Siamo lieti di annunciare le nuove rotte da Cagliari, Palermo e Treviso per Manchester, operative da giugno 2018, in aggiunta agli incrementi di frequenze su Manchester da Bologna e Napoli.

Per festeggiare, stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli € 19,99 per viaggiare fino ad aprile e prenotabili fino alla mezzanotte di domenica (28 gennaio). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.”

Per leggere altre news clicca qui

Fonte: Ufficio stampa Ryanair

 

Andrea C.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.