Firenze Biennale di Firenze 30° Edizione

Si concluderà tra pochi giorni la Biennale Internazionale dell’antiquariato presso Palazzo Corsini di Firenze, trentesima edizione.

Un mostra mercato in cui collezionisti di tutto il mondo si incontreranno per vedere e comprare le opere esposte, oltre 3.000, tra dipinti, sculture, disegni e arredi.

Da quest’anno le opere hanno come limite l’essere state realizzate prima del 1989, quindi in un arco temporale davvero grande, dal medioevo al contemporaneo.

Famosi critici d’arte hanno verificato le opere prima dell’apertura della mostra e l’interior design e scenografo Matteo Corvino ha predisposto un allestimento particolare all’interno dell’edificio per far si che le opere siano messe in risalto e con esse anche l’architettura del palazzo attraverso giochi di luce, ombra e riflessi, il visitatore non solo vedrà opere di eccezionale bellezza, ma farà una vera e propria esperienza sensoriale.

 

“Puntare sulla maggiore qualità, maggiore internazionalizzazione, per confermare la Biennale come appuntamento qualificato, ampio e affascinante della grande tradizione artistica italiana è stata una scelta vincente.” Fabrizio Moretti, Segretario Generale.

 

Una biennale aperta alla città e in sinergia con le istituzioni fiorentine:

“Oggi si inaugura la trentesima edizione della Biennale internazionale dell’antiquariato di Firenze, un’edizione carica di novità e legata ancora una volta al grande tema dell’arte contemporanea. La Biennale non è solo una fiera, solo un’esposizione, ma un grande evento culturale”. Dario Nardella, Sindaco di Firenze durante la cerimonia di apertura.

“Intorno alla Biennale si è creata una bella comunità di persone appassionate che hanno a cuore la promozione del mercato dell’arte – ha continuato il sindaco nel suo intervento -. Come abbiamo detto più volte, il mercato dell’arte è un pezzo del grande mosaico della tutela e della valorizzazione del nostro patrimonio culturale perché implica scelte e sfide che mettono al centro la tutela dei nostri beni storici e artistici”.

 

La cooperazione tra enti in occasione di questo evento ha fatto sì che i visitatori della Biennale possono accedere a prezzo scontato alla mostra “Il Cinquecento a Firenze. Tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna”, mostra allestita a Palazzo Strozzi e viceversa, un prezzo ridotto per chi dalla Biennale Internazionale dell’Antiquariato andrà poi in visita a Palazzo Strozzi.

 

Gallerie che espongono

800-900 ARTSTUDIO S.r.l.

ALTOMANI & SONS

ANTICHITA’ VIA GANACETO

ANTICHITA’ ALBERTO DI CASTRO

FRANCESCA ANTONACCI – DAMIANO LAPICCIRELLA FINE ART

PAOLO ANTONACCI ANTICHITA’ S.r.l.

  1. APOLLONI S.r.l.

GIOVANNI ASIOLI MARTINI ANTIQUARIO

BACARELLI ANTICHITA’

GUIDO BARTOLOZZI ANTICHITA’

CHARLES BEDDINGTON Ltd.

BOTTEGANTICA

BOTTICELLI ANTICHITA’

MAURIZIO BRANDI ANTIQUARIO

CAIATI

ROBERTO CAMPOBASSO

CANTORE GALLERIA ANTIQUARIA

MIRCO CATTAI FINEART&ANTIQUERUGS

ALESSANDRO CESATI

CHIALE FINE ART

LUCIANO COEN ARAZZI E TAPPETI ANTICHI

COLNAGHI

COPERCINI & GIUSEPPIN

COPETTI ANTIQUARI

CORTESI GALLERY

ALESSANDRA DI CASTRO

ENRICO GALLERIE D’ARTE

FONDANTICO di Tiziana Sassoli

ENRICO FRASCIONE

FRASCIONE ARTE

GALERIE MICHEL DESCOURS

GALERIE G. SARTI

GALLERIA DANIELA BALZARETTI

GALLERIA BERARDI

GALLERIA D’ARTE FREDIANO FARSETTI

GALLERIA GOMIERO

GALLERIA PREVITALI

GALLERIA SILVA

GALLERIA CARLO VIRGILIO & C.

GALLERIE D’ARTE BENUCCI

GALLO FINE ART S.r.l.

MICHELE GARGIULO ANTICHITA’

DARIO GHIO

GIACOMETTI OLD MASTERS PAINTINGS

IOTTI ANTICHITA’

MATTEO LAMPERTICO “ARTE ANTICA E MODERNA”

CESARE LAMPRONTI OLD MASTERS PAINTINGS

LONGARI ARTE MILANO

LULLO PAMPOULIDES

ENRICO LUMINA

FABIO MASSIMO MEGNA

MEHRINGER – BENAPPI

SANDRO MORELLI

MORETTI FINE ART

MAURIZIO NOBILE

ADOLFO E ALESSIO NOBILI DIPINTI ANTICHI

CARLO ORSI

ORSINI ARTE E LIBRI

WALTER PADOVANI

PALAZZO TORLO ANTIQUARIATO

  1. PALLESI ART GALLERY

LA PINACOTECA

PIVA & C.

PORCINI

GIOVANNI PRATESI ANTIQUARIO

IL QUADRIFOGLIO

ENNIO E PIERO RICCARDI ANTICHITA’

ROBILANT+VOENA

SIMONE ROMANO E FIGLI

ROMIGIOLI ANTICHITA’

SALAMON & C.

SANTA TECLA S.r.l. di Tommaso Ferruda

SAVELLI – BOLOGNA

SCULTURA ITALIANA S.r.l. di Dario Mottola

SOCIETA’ DI BELLE ARTI

SPERONE WESTWATER

TETTAMANTI ANTICHITA’

TOMASSO BROTHERS FINE ART

TORNABUONI ARTE

W&K – WIENERROITHER & KOHLBACHER

 

Orari della mostra

Tutti i giorni dalle ore 10,30 alle ore 20,00.

 

Biglietti

€ 15,00 Intero, incluso il catalogo ufficiale della Mostra

€ 10,00 Ridotto

Gratuito Bambini di età inferiore ai 6 anni

PRENOTAZIONI

La prenotazione è obbligatoria solo per i gruppi

Per prenotare : 055 282635 – biennale@biennaleantiquariato.it

 

Link ufficiale biennale www.biaf.it/ndex.php?lang=it

 

Dove dormire: momondo.it

 

Luisa S.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.